Weekend speciali

Home  :  Esperienze  :  Weekend speciali  :   Speciale Mostra Palazzo Roverella - Giapponismo

Speciale Mostra Palazzo Roverella - Giapponismo

Proposte valide dal 28 settembre 2019 al 26 gennaio 2020

Il Giapponismo e l’eleganza palladiana
Nella mattinata visita alla mostra “Il Giapponismo, venti d’Oriente nell’arte europea”, secondo le modalità previste (possibilità di effettuare la visita guidata ad orari prestabiliti, su prenotazione).
Passeggiata libera per il centro storico della città con un percorso che da piazza Vittorio Emanuele II passa per i luoghi più significativi: le antiche vie porticate, i palazzi, le torri medievali, il Teatro Sociale e la Rotonda, un gioiello architettonico simbolo della città che custodisce una ricchissima galleria d’arte.
Trasferimento a Fratta Polesine.
Nel pomeriggio visita di Villa Badoer, progettata da Andrea Palladio per volere del nobile veneziano Francesco Badoer. Una passeggiata tra le vie del grazioso centro di Fratta Polesine vi porterà al’interno di alcune pagine importanti della storia d’Italia, come quelle legate alla carboneria ed a Giacomo Matteotti, del quale si visiterà la casa museo. Per concludere, visita al Museo Archeologico di Fratta Polesine, per scoprire la millenaria storia del piccolo centro polesano.

Quota di partecipazione: € 24,00
La quota comprende: ingresso a Palazzo Roverella, Villa Badoer, Casa Museo Giacomo Matteotti e Museo Archeologico Nazionale, visita guidata a Villa Badoer e alla Casa Museo Giacomo Matteotti.

Un weekend nella terra dei grandi fiumi:
dal fascino del Giapponismo alle magiche atmosfere del Delta del Po
Primo giorno: Nella mattinata visita alla mostra “Il Giapponismo, venti d’Oriente nell’arte europea”, secondo le modalità previste (possibilità di effettuare la visita guidata ad orari prestabiliti, su prenotazione).
Nel pomeriggio visita guidata al Museo dei Grandi Fiumi, un percorso museale all’avanguardia, a partire dall’età del Bronzo, passando per l’età del Ferro e l’epoca Romana, fino ad arrivare al Medioevo e al Rinascimento, per conoscere la storia e l’evoluzione del territorio polesano.
A seguire passeggiata libera per il centro storico visitando i principali luoghi e monumenti della città capoluogo del Polesine, la terra tra i due fiumi, Po e Adige, ovvero la piccola Mesopotamia d’Italia.
Sstemazione in struttura, cena e pernotto.
Secondo giorno: Dopo la colazione si raggiunge il Delta del Po. Si potrà visitare l’Oasi di Ca’ Mello, sulla Sacca degli Scardovari, raggiungibile percorrendo la suggestiva strada panoramica che costeggia la laguna, oppure il Museo Regionale della Bonifica di Ca’ Vendramin, complesso idrovoro dei primi del ‘900, per comprendere la fatica e l’ingegno dell’uomo nel processo di trasformazione di questo territorio.
Pranzo di pesce in ristorante tipico.
Nel pomeriggio escursione in barca alle foci del Po, dove si potrà osservare la maestosità del fiume quando incontra il mare e le numerose specie di uccelli che popolano lagune e canneti.
Partenza per il rientro.

Quota di partecipazione a partire da: € 110,00
Quota di partecipazione bambini fino ai 12 anni: sconto 30 %
La quota comprende: pernottamento e prima colazione con sistemazione in camera doppia in B&B o hotel***, ingressi a Palazzo Roverella, Museo dei Grandi Fiumi, Museo della Bonifica di Ca’ Vendramin, escursione in barca, visita guidata al Museo dei Grandi Fiumi.
La quota non comprende: trasporti, cena del primo giorno, pranzo del secondo giorno e quanto non indicato alla voce “la quota comprende”.

Richiedi info

Compila il form sottostante, ti risponderemo entro breve tempo. Tutti i campi sono obbligatori.

Cosa vedere

I luoghi da non perdere

La nostra ospitalità

Le strutture ricettive nel Parco del Delta del Po

Aqua SRL
Via Romea Comunale, 277/A - 45019 Taglio di Po (RO) - Tel. +39 0426 662304 - Fax +39 0426 661180 - E-mail: info@aqua-deltadelpo.com - P.IVA: 01200790291